venerdì 2 marzo 2012

Vittoria per gli animalisti contro le fabbriche di morte!

La guerra contro le fabbriche di morte non è ancora vinta, ma una battaglia sì, ed è la dimostrazione che l'unione, la caparbietà e il buon senso possono farcela a fermare le aberrazioni compiute sugli animali da scienziati senza scrupoli.
L'ex ministro Michela Vittoria Brambilla, animalisti, gruppi anti vivisezione si sono uniti nella lotta con sit-it, facendo rumore, raccogliendo firme e mostrando al pubblico lo scempio che si stava per avventare su 900 macachi provenienti dalla Cina e diretti alla Harlan, e ce l'hanno fatta!
Dalla Cina non arriveranno più altri macachi e quelli che già sono arrivati hanno buone possibilità di salvarsi (speriamo).
Questi metodi trogloditi sono da condannare e non possono appartenere ad una società civile. Negli Stati Uniti, per esempio, già da 5 anni si sono sostituiti questi metodi barbari e crudeli, con studi specifici per la specie umana basati sulla ricerca di cellule e tessuti.

♥ A...Mici per la Pelle ♥
www.zorroepulce.blogspot.com

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...